The Counselor no, Nebraska sì – Ricciotto 53

Pubblicato mercoledì 22 Gennaio 2014

I primi ospiti del 2014 per Ricciotto sono Fabio “Faz” Deotto, gradito ritorno nonché co-conduttore di Chaki Chaki, e Miriam Hernandez: che oltre a essere la sua compagna di vita nella vita lontana dai microfoni, sta per debuttare sul nostro network con un podcast! Maggiori notizie a tempo debito.

In questa puntata si parla di The Counselor (AmazoniTunes), l’ultimo film di Ridley Scott sceneggiato da Cormac “Maestà” McCarthy: il problema vero del film è che Cormac McCarthy è uno dei più importanti scrittori americani, ma come sceneggiatore deve farsi ancora le ossa. È un problema notato da tutti: ma se per Aldo questo non toglie il fascino al film e alle interpretazioni più che decenti di tutti gli attori, il Faz non è mica convinto (è più vicino al sentimento di questo articolo di Salon, che definisce il film “il peggior film mai fatto”).
In ogni caso McCarthy merita, sempre e comunque: Faz consiglia l’imperdibile La strada, Aldo Il buio fuori, il buon Matteo Oltre il confine.

Nebraska (AmazoniTunes), invece, si difende molto meglio: anche se pure qui ci sono degli sbalzi di tensione e di riuscita, è un signor film che dovreste andare a vedere, nonostante sia catalogato come “commedia”. Il regista è Alexander Payne, quello dell’ottimo Sideways e del meno riuscito A proposito di Schmidt. Sia Aldo che Faz sono rimasti più che soddisfatti dalla visione, e Miriam aggiunge delle riflessioni sulla vecchiaia che non mancheranno di commuovere i nostri conduttori.

Oh, come dice il Faz alla fine della puntata: e comprate ‘ste magliette.

Ah, e visto che lo abbiamo citato: il provino di Henry Thomas per la parte del bambino in E.T. l’Extra-Terrestre (Steven Spielberg, 1982).

Argomenti

miriam hernandez nebraska ricciotto the counselor ¡ádelante ádelante!

Querty
Aggiornato il 22 Gennaio 2014