Spider-Man 2 (buuu), La sedia della felicità (yeeeee) – Ricciotto 65

Pubblicato mercoledì 30 Aprile 2014

La 65esima puntata di Ricciotto è fatta un po’ strana, confrontando direttamente due film che all’apparenza non hanno niente in comune, ovvero The Amazing Spider-Man 2 e La sedia della felicità. Il fatto è che tutto quello che sbaglia il film di Marc Webb viene facile facile a Mazzacurati e ai suoi attori. Mica è roba da poco.

The Amazing Spider-Man 2 è il seguito (ma va?) di The Amazing Spider-Man, e già il primo non ci era piaciuto, figuriamoci questo. Peccato, perché quando Webb ha una buona sceneggiatura se la cava molto bene, come in (500) Days Of Summer.

La sedia della felicità è l’ultimo film di Carlo Mazzacurati: c’è Valerio Mastandrea e Isabella Ragonese e Giuseppe Battiston e camei bellissimi da parte di Fabrizio Bentivoglio, Antonio Albanese, Silvio Orlando, Natalino Balasso. Se non conoscete i film di Mazzacurati vi consigliamo così, al volo: La Passione, La giusta distanza, La lingua del Santo. In realtà vi conviene rifarvi tutta la sua filmografia: ché sono film belli, leggeri e profondi assieme.

Per finire: una radio amica ha fatto un progetto su Music Raiser, se vi convincono aiutateli; ed è uscita la lista del cast di Star Wars VII. MS probabilmente manco andrà a vederlo, Aldo è disilluso. Andiamo bene, JJ Abrams.

Argomenti

Querty
Aggiornato il 30 Aprile 2014