Quando abbiamo fatto una festa (e l’abbiamo chiamata Chimera party) – Speciale Chimera

Pubblicato venerdì 15 Novembre 2019

D’altronde, perché aspettare gli anniversari, quando puoi dare una festa dopo la prima puntata…
I nostri amici sono venuti, hanno sbafato la torta e ci hanno consigliato i loro libri del cuore. E i nostri amici ne sanno, potete fidarvi.
Abbiamo parlato di:
Lettere a un giovane danzatore di Maurice Béjart (Lindsay)
Arcadia di Lauren Groff (Codice Edizioni)
I beati anni del castigo di Fleur Jaeggy (Adelphi Edizioni)
Se la strada potesse parlare di James Baldwin (Fandango Editore)
Girl in a band, l’autobiografia di Kim Gordon (Minimum Fax)
L’isola degli idealisti di Giorgio Scerbanenco (La Nave di Teseo
La variante di Lüneburg di Paolo Maurensig (Adelphi Edizioni)
Il Piano Delle Cicale di Tadako Okada (Forevera Books)
La città sostituita di Philip K. Dick (Fanucci Editori)
Complotto! Caos, magia e musica house di John Higgs (Nero Editions)

Argomenti

Querty
Aggiornato il 15 Novembre 2019