Patricio Guzmán e la memoria del Cile – Ricciotto 446

Pubblicato giovedì 19 Novembre 2020

ESCI SOLO SE È NECESSARIO, INDOSSA SEMPRE LA MASCHERINA, E RISPETTA IL DISTANZIAMENTO SOCIALE.

Oggi puntata sperimentale e unica nella storia di Ricciotto: Gloria Baldoni parla con Federica del lavoro documentaristico del regista Patricio Guzmán, che per 40 anni si è concentrato sulla storia del Cile tra Salvador Allende e le conseguenze del golpe del 1973.
Gloria lo scorso settembre ha scritto un bellissimo pezzo su Guzmán, che trovate su Supplemento e vi invitiamo a leggere!

Argomenti

augusto pinochet cile patricio guzmán salvador allende

Querty
Aggiornato il 19 Novembre 2020