Lettere di uno sconosciuto, Spectre (teaser trailer) – Ricciotto 103

Pubblicato mercoledì 1 Aprile 2015

Al centro di questa puntata c’è l’ultimo film di Zhang Yimou (Lettere di uno sconosciuto), che secondo Aldo è davvero notevole soprattutto per l’umanità e la delicatezza con cui racconta la necessità di costruire sprazzi di felicità a partire dalle nostre cicatrici, senza cioè adottare la soluzione più semplice, dal punto di vista narrativo, ma meno onesta: risolverle o peggio rimuoverle – vedi quel che fa il terzo Batman di Nolan.

Attorno a Lettere di uno sconosciuto ci sono: un bigino sulla Rivoluzione Culturale, il punto di vista di Roberto Manassero sulla serie televisiva 1992 e una sana scimmia causata dal primo teaser trailer di Spectre (24° film di James Bond) e da quel che si prospetta per la sua sequenza d’apertura.

Argomenti

007 cina daniel craig ian fleming james bond la foresta dei pugnali volanti lettere di uno sconosciuto rivoluzione culturale sam mendes spectre ziang yimou

Querty
Aggiornato il 1 Aprile 2015