Going Clear, Louisiana, Chi nasce tondo… – Ricciotto 115

Pubblicato mercoledì 1 Luglio 2015

Mentre un’ottima e abbondante pasta al pesto si agita negli stomaci di Aldo e Matteo, la puntata affronta temi di un certo peso. Iniziamo con la religione grazie al documentario Going Clear: Scientology e la prigione della fede (Alex Gibney), che però è un’occasione persa.

Poi passiamo al documentario Louisiana, che è decisamente migliore e che getta nel piatto questioni come lo sguardo di un regista e l’influenza su questo sguardo del suo retaggio culturale – discorso che si avvantaggia del bel pezzo scritto da Pietro Bianchi su doppiozero.

Portata di chiusura, il film Chi nasce tondo…: secondo Matteo merita di essere visto, e se lo dice lui che non sopporta Roma (e il film è una canzone d’amore alla città eterna) allora merita davvero.

Argomenti

alex gibney chi nasce tondo... going clear john travolta louisiana paul haggis roberto minervini Scientology tom cruise valerio mastandrea

Querty
Aggiornato il 1 Luglio 2015