arrival

Arrival – Ricciotto 214

Pubblicato mercoledì 25 Gennaio 2017

Arrival di Denis Villeneuve, con protagonista Amy Adams e con anche Jeremy Renner e Forest Whitaker, è un grande film. Ambizioso, esteticamente potente, intellettualmente stimolante. Aldo, Federica, Matteo e Fabio “Faz” Deotto sono tutti d’accordo su questo punto. È anche un film di compromessi, perché la storia (bellissima) che vuole raccontare è difficilissima da portare su schermo. Dei quattro, Matteo è quello che ha più critiche al meccanismo narrativo. Però rimane un film che avercene, di film simili.

Arrival è tratto da Storia della tua vita, di Ted Chieng, pubblicato in Italia da Frassinelli.

Di questo film parla bene anche Nanni Cobretti, e se lo dice il Re, buona visione a tutti!

L’intervista nella quale lo sceneggiatore Eric Heisserer affronta le questioni scientifiche di Arrival e anche le difficoltà legate all’adattamento cinematografico.

Lo speciale di Science vs Cinema.

Argomenti

arrival

Querty
Aggiornato il 25 Gennaio 2017